La Proposta
sabato 19 settembre 2015



Vivo ad Aguascalientes, una delle città più conservatrici del Messico però, a confronto con la bella Verona, sembra di essere a San Francisco.

Qui, chi è gay, nella maggioranza dei casi lo ammette, vive la sua sessualità come meglio crede e nessuno si fa male.

Le vittime
domenica 13 settembre 2015




Fin'ora non ho mai parlato di narcotraffico. In Messico i cartelli esistono per davvero, la loro occupazione, lo sapete, è quella di vendere anestetico per l'infelicità.

La mia difficoltà è quella di presentare il narcotraffico per quello che è, cosa non facile.

Le notizie che si leggono sui giornali spesso sono sensazionalistiche: tanto sangue, tanta crudeltà. Il pubblico reagisce con piacere ed orrore allo stesso tempo, come se stesse assistendo ad un film. Il cervello fatica a distinguere ciò che è reale da ciò che è immaginario.

La sassaiola
martedì 1 settembre 2015



Un sabato sera come tanti altri. Serata a zonzo con un amico che mi racconta la sua settimana, qualche birra mentre osserviamo il rituale della movida di Aguascalientes composta di ragazzi e ragazzi che passeggiano contenti.

Poi si fa tardi e l'amico mi riaccompagna a casa con la sua macchina. Sono circa le due di notte.
Quando accosta, in prossimità di una casa, un ragazzino si avvicina.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...