Ragazze Messicane II
venerdì 25 novembre 2011


Cosa piace alle ragazze messicane

Sapete qual'è il post più letto di tutto il blog? Quello riguardanti le ragazze messicane; fino ad ora conta ben 386 visite. Possiamo quindi dire che da parte dei maschi italici c'è interesse per le ragazze di questo paese.

A parte il fisico e il fascino degli occhi di cui ho trattato nell'ultimo post vale la pena soffermarci su alcuni atteggiamenti.


Per esempio una delle cose che ho scoperto qui in Messico è che le ragazze locali mi considerano piuttosto figo.

Quando ho cominciato a dare lezioni all'università di Aguascalientes notavo che alcune delle alunne mi fissavano ad occhi sgranati e con la bocca aperta. Possibile che la mia lezione fosse così interessante? I fenomeni di siccità nello stato di Aguascalientes?

Pensavo di stare dando in qualche modo scandalo. Forse stavo facendo lezione con la patta dei pantaloni aperta o con una macchia di marmellata di dimensioni colossali sulla giacca.

Mi fermavo per controllare però no, niente di tutto questo.

Alla fine della lezione, quando gli studenti sono soliti avvicinarsi per chiedere chiarimenti alcune ragazze senza farsi il minimo problema dichiaravano: “Lei è molto alto.” o “Oggi è particolarmente bello.”

Al collegio (scuola superiore) i complimenti si facevano ancora più diretti con dichiarazioni d'amore scherzose. Ad alcune studentesse piacevano le vene sul dorso delle mie mani o il colore dei miei capelli.

Come sapete le cose e le persone non sono di per sé belle o brutte, la bellezza nasce o non nasce negli occhi di chi guarda.

Le ragazze in Messico sono affascinate dagli stranieri semplicemente perché convinte dallo stereotipo culturale che lo straniero è migliore. Migliore in che senso? Migliore per l'aspetto fisico, per il look, per la cultura e per il portafoglio.

Ovviamente il mondo è un po' più complesso. Non c'è correlazione fra gli uomini migliori e le nazioni dalle quali provengono.

Anche in Italia ci sono stereotipi sugli stranieri. Un po' diversi. Nonostante nascano belle storie d'amore fra ragazze locali ed extracomunitari, lo straniero specie se proveniente da alcune regioni del pianeta non è visto come un buon partito, meno che meno se il suo italiano non è perfetto.

Un'altra caratteristica delle ragazze messicane è che quando sono interessate a te te lo fanno sapere. Possono dirtelo spudoratamente per poi aspettare la tua reazione; dai corteggiami, portami a ballare. Il cavaliere sei tu.

Oppure possono comunicare il loro interesse con il linguaggio corporeo in maniera però più esplicita rispetto alle nostre ragazze italiane.

Alla maggioranza delle messicane piace il romanticismo e la cavalleria. Per romanticismo intendo proprio quella zuppa melensa fatta di promesse di amore eterno, fiori, cioccolatini e regali di dubbio gusto che si comprano in negozi specializzati. Mi riferisco ad articoli come cuscini a cuore, salvadanai con musichetta, biglietti di Hallo Kitty e tutta quella paccottiglia di fabbricazione cinese. 

Se qualcuna durante una conversazione si dichiara romantica potete guardarla con aria di dubbio e dirle: “Sul serio ti piace 'sta roba?”

La cavalleria invece è importante. Si tratta di tutti quei gesti di galateo che dimostrano il rispetto e la considerazione che riservate alla vostra dama.
Aprirle la portiera dell'auto, offrirle il lato del marciapiede più vicino al muro delle case, pagare le consumazioni al bar sono gesti che una ragazza messicana apprezza e considera.

Un ultimo punto. Ballare.

Alle ragazze messicane piace ballare. E' parte della loro vita. Un cavaliere che non sa ballare è considerato un fenomeno strano, una sorta di mezzo uomo.

Quindi prima di venire in Messico, oltre al corso di spagnolo, vi raccomando un corso intensivo di ballo latino americano.

Alla prossima!

9 commenti:

  1. Anche qui in Sonora le ragazze condividono a grandi linee quanto hai scritto però non sono così di vecchio stampo, sarà forse anche dato dal fatto che siamo praticamente vicini al confine con gli Stati Uniti e pertanto la cultura s'è mescolata un po' con quella "gringa".

    Stessa cosa vale per l'ammirazione per lo straniero, quello sì è vero, però non mi sembra così marcato come dalle tue parti, sempre per la stessa ragione, qui c'è più via vai di stranieri, invece tu vivi in una zona più centrica.

    Bene questo è quanto, per il resto sono più o meno d'accordo, solo qualche sfumatura diversa ma grossomodo hai rispecchiato bene la ragazza tipo messicana.

    RispondiElimina
  2. le ragazze messicane sono le più brutte del pianeta... io vivevo a Puebla... oddio...peli lunghi sulle braccia, baffi, panza, basse... il 95 per cento brutte da 2... il 5% diciamo un 6 risicato...le italiane..le europee ..le brasiliane...altro mondo!!!! sono carine solo a guadalajara e baja california... e sapete che è vero... mario tredici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho conosciuto solo una ragazza di Puebla, però era piuttosto carina, quindi mi posso considerare fortunato :-)

      Elimina
  3. Salve sono un ragazzo italiano,la mia fidanzata è messicana;
    sono d'accordo nella maggior parte dei punti anche se riguardo ai regali di "dubbio gusto" io li trovo comunque cose significative....
    quella semplicità che qui in italia per esempio si è persa...
    a chi ha scritto che le ragazze messicane sono le più brutte del pianeta mi dispiace per lui perchè vuoldire che ha girato poco il mondo!!!!!!! e soprattutto il Messico...
    le belle o brutte sono ovunque ed anche gli ignoranti...Arriba Mexico..Damiano Dalla vecchia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto difficile mettersi d'accordo parlando di bellezza femminile... :-)
      A me le messicane piacciono ma, come hai visto, non tutti sono d'accordo.

      Elimina
    2. va bene ragazzi ..però è un dato di fatto...mettiti a bolzano, a milano o a roma o a reggio calabria... in strada un ora a aspettare e vedi passare che so 10 ragazze di cui 7 belle secondo i canoni classici...ok se la tirano, vi capisco...li invece vi saltano addosso perchè stranieri e hanno purtroppo il complesso di inferiorità a causa degli spagnoli e ora di holliwood..
      ma mettiti in una strada di una capitale del messico sopratutto sud e centrale(a parte guadalajara) e dimmi te su 10 donne che passano secondo i canoni di bellezza universali(simmetria del viso, altezza, curve proporzionate, cura di se e normopeso)be dimmi se 8 non sono semplicemnte brutte.Poi passano due carine o superbelle(fino ai 30 poi sfioriscono), meravigliose si ma sono fidanzate e ti conviene girare al largo. ah ah ah! dai ammettilo Dario , te che vieni dalla Scandinavia!!! la verità avete paura di ritorsioni dalle donne locali tremendamente vendicative...ah ah ah! avete presente come odiano tiziano ferro dopo tutti questi anni? comunque vi sono messicane stupende e veramente affascinanti!!! diciamo che la bellezza è come la richezza...distribuita male...a chi troppo a chi niente... abracci a tutti e alle donne di tutto il mondo!

      Elimina
  4. Vorrei conoscere delle ragazze messicane, sapere di loro, della loro cultura, anche perchè ho intenzione di andare a visitare il Messico.
    Antonio
    la_nautica@libero.it

    RispondiElimina
  5. io sono stato verso tulum e vi dico le che la stragrande maggioranza delle messicane non so brutte..di piùùùùùùùùùùùù! altezza media 1 e 40 ciccie e baffute...ho adorato il messico ma non per le ragazze..

    RispondiElimina
  6. Tutte brutte ?!? Vi faccio un solo nome: Salma Hayek..

    RispondiElimina

Che ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...