Fantasmi messicani
giovedì 2 giugno 2011

Se siete appassionati di spiritualità e di soprannaturale il Messico è proprio il Paese che fa per voi. Nella cultura popolare tra il nostro mondo e l'altro esistono porte che permettono “il passaggio”...


E' noto che il due novembre i morti tornarono dall'altro mondo a visitare i vivi e fanno festa con loro. I turisti europei non riescono a cogliere la presenza degli spiriti. Vedono soltanto famiglie messicane che banchettano liete sulle tombe dei loro cari e li omaggiano con altari appositamente costruiti dove ne celebrano il ricordo e il “ritorno” deponendovi oggetti cari al morto, bibite, dischi di musica, foto e cibarie rituali come il famoso Pan de Muertos.

Durante la festa dei morti scheletri e teschi abbelliscono e rallegrano città e paesi.

Non mancano i fantasmi. Anime in pena che si trattengono nel nostro mondo anche se i loro corpi con  quali erano congiunti sono trapassati da tempo.

Anche alcuni tecnici forestali affermano di averne visti per i boschi della Sierra Fria. Io fin'ora sono stato sfortunato e non ne ho visto nessuno.

Dai, vi aggiungo un video speriamo fake, per farvi venire la pelle d'oca.

0 commenti:

Posta un commento

Che ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...